Mai più così vicini

Siamo lieti di presentare il libro di Mai più così vicini, scritto da Marilena Barbagallo. Scaricate il libro di Mai più così vicini in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su secchiarapita.it.
AUTORE
Marilena Barbagallo
ISBN
9788822731623
DATA
2019
Secchiarapita.it Mai più così vicini Image

DESCRIZIONE

Un amore del passato, mai del tutto dimenticato, cambierà per sempre il destino di Siria e del misterioso ladro Delirio. Restare nell'ombra è la sua arte. Lui non ha mai fallito, ha portato a termine più di settantacinque rapine, è imprendibile. Lo chiamano Delirio. Siria ha sempre disprezzato il "mestiere" di famiglia, e tanto più lo disprezza ora che anche per lei è arrivato il momento di prostituirsi. «Quando sarò abbastanza grande, ti sposerò», le aveva promesso il piccolo Ermes. Ma lui non è più tornato. Il giorno in cui le loro vite si incrociano di nuovo, lei non lo riconosce. Non sa che è il ladro più famoso che ci sia in circolazione. Sa solo che è più bello di come lo aveva immaginato e che non ha mai smesso di volergli bene. Presto capisce che lui non è più interessato a lei, e che quella promessa era solo una stupida frase detta da un ragazzino. Un giorno Delirio viene convocato per un incarico che è costretto ad accettare. Non può immaginare che si troverà a commettere il primo errore della sua carriera. Che cosa accade quando un proiettile colpisce la persona sbagliata?

SCARICARE LEGGI ONLINE

Mai più così vicini - Coffee And Books

Marilena Barbagallo - Mai più così vicini (2019) ... Sa solo che è più bello di come lo aveva immaginato e che non ha mai smesso di volergli bene. Presto capisce che lui non è più interessato a lei, e che quella promessa era solo una stupida frase detta da un ragazzino.

La festa del papà ai tempi del Coronavirus: non possono ...

Mai Più Così Vicini di Marilena Barbagallo Recensione. Per prima cosa è importante dire che questo romanzo dark romance è ambientato in Sicilia dove la povertà e la miseria hanno portato la mamma di Siria a fare il lavoro più vecchio del mondo e di conseguenza a etichettare la protagonista come figlia di "sua madre".