Eroi della politica. Storie di re, capi e fondatori

Siamo lieti di presentare il libro di Eroi della politica. Storie di re, capi e fondatori, scritto da none. Scaricate il libro di Eroi della politica. Storie di re, capi e fondatori in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su secchiarapita.it.
AUTORE
none
ISBN
9788815237576
DATA
2012
Secchiarapita.it Eroi della politica. Storie di re, capi e fondatori Image

DESCRIZIONE

Storie vere e storie immaginarie di eroi fondatori e dei loro seguaci, di capi e di popoli, di despoti e di liberatori. Dal civile Odisseo che vince il Ciclope selvaggio e mostruoso a Cristoforo Colombo che inventa i cannibali. Poi Romolo, che fa nascere Roma dal rito etrusco d'un vomere di bronzo. Seguono il mago Merlino e Giuliano l'Apostata, a mostrarci come e perché si diventi re e imperatori. Ma il potere di un capo è fatto anche di sangue, inganni, tradimenti e morte, come si vede dall'esempio di Flavio Giuseppe o dalle malefatte del Riccardo III di Shakespeare. E si fonda anche sulla messa in scena rituale e grandiosa, come nel caso del Re Sole, di Napoleone e di Hitler, che ai monumenti e alle pietre affidano la propria passione di sopravvivenza millenaria. Infine, in un immaginario happy end, la grandezza di Francesco d'Assisi, e della sua utopia d'un gregge senza pastore, e quella di Nelson Mandela, fatta di amore per la vita e di responsabilità.

SCARICARE LEGGI ONLINE

Eroi della politica: Storie di re, capi e fondatori ...

Storie vere e storie immaginarie di eroi fondatori e dei loro seguaci, di capi e di popoli, di despoti e di liberatori. Dal civile Odisseo che vince il Ciclope selvaggio e mostruoso a Cristoforo Colombo che inventa i cannibali. Poi Romolo, che fa nascere Roma dal rito etrusco d'un vomere di bronzo.

Eroi della politica: Storie di re, capi e fondatori ...

Biografia. Docente di Filosofia Politica e Analisi del linguaggio politico all'Università degli Studi di Milano, collabora con L'Espresso come critico cinematografico dopo aver collaborato per diversi anni con Il Sole 24 Ore, sulle cui pagine ancora scrive.Per lo stesso giornale ha curato con lo pseudonimo Als Ob una rubrica di critica televisiva.. Nel 2001 ha ottenuto il premio Ennio Flaiano ...