Un anno alla corte di Teo & Dolinda

Siamo lieti di presentare il libro di Un anno alla corte di Teo & Dolinda, scritto da Salvatore Testa. Scaricate il libro di Un anno alla corte di Teo & Dolinda in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su secchiarapita.it.
AUTORE
Salvatore Testa
ISBN
9788897589594
DATA
2016
Secchiarapita.it Un anno alla corte di Teo & Dolinda Image

DESCRIZIONE

Prendendo a pretesto la figura storica della regina Teodolinda, regina consorte dei Longobardi e d'Italia dal 589 al 616, l'autore si proietta nel mondo lontano e vicino di Teo & Dolinda - un maggiordomo un po' carogna e una regina naturalizzata brianzola che lascia fare e sceglie la via più rassicurante e comoda - per raccontare il presente e scalfire con ironia i luoghi comuni che la vita di ogni giorno fa ingoiare a forza affrontando anche tutte quelle problematica di cui sono intrise la stampa, la televisione e il cinema. Una storia molto lombarda con i Longobardi a far da riferimento, ma Longobardi rovinati o sostenuti dal contagio con tutte le terre e le popolazioni italiche, fin anche nelle predilezioni gastronomiche. Il magico regno del bla bla bla, il dominio degli arraffa arraffa. Dolinda è una regina segaligna e apodittica, con un'audace corona pizzuta che sa tanto di sberleffo, resa icastica da un disegno nervoso e vaporoso. Un segno che resta aperto, inconcluso, non inchiodato al brutale dettaglio, suggerito e ammiccante. Personaggi soffici con un magico qualcosa di "non finito" che aiuta a coniugare la realtà con la fantasia, il verosimile col quasi vero. Età di lettura: da 10 anni.

SCARICARE LEGGI

Alla Corte di Teodolinda - News Pasticceria Mariani

Teodolinda era figlia di Garibaldo, primo duca dei Bavari - di stirpe franca - e di Valdrada, figlia di Vacone, re dei Longobardi tra il 510 e il 540. La stirpe cui apparteneva la madre di Teodolinda era quella dei Letingi, la fara longobarda regale più nobile, avvolta da una grande aura di rispetto e venerazione presso il popolo dei Longobardi.

Salvatore Testa, Un anno alla Corte di Teo & Dolinda, Ed ...

Teodolinda ebbe un notevole influsso sulle scelte politiche del marito. Cattolica (a differenza del marito e di gran parte del popolo longobardo, ariano e pagano), dopo un iniziale sostegno allo scisma (con ogni probabilità fino al 612 anno della morte del suo consigliere Secondo di Non) dialogò con la Chiesa di papa Gregorio Magno (590-604), con il quale intratteneva uno scambio epistolare.