Il gladiatore

Leggi il libro di Il gladiatore direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Il gladiatore in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su secchiarapita.it.
AUTORE
Simon Scarrow
ISBN
9788854197121
DATA
2016
Secchiarapita.it Il gladiatore Image

DESCRIZIONE

Durante il viaggio di ritorno a Roma dopo una campagna contro i Parti, la nave su cui viaggiano i centurioni Macrone e Catone viene quasi affondata da una terribile onda anomala. Insieme a pochi altri, i due riescono a salvarsi approdando a Creta, dove trovano la città di Matala completamente distrutta e semideserta. Un forte terremoto ha infatti colpito l'isola, uccidendo migliaia di persone. Nel caos conseguente a questa calamità molti degli schiavi cominciano a ribellarsi e alcuni banditi locali, nemici giurati dell'impero, approfittano della confusione generale per istigare i cretesi a rovesciare l'amministrazione romana. A capo della rivolta c'è il valoroso e impavido gladiatore Aiace. Le milizie della provincia sono state decimate dal terremoto, e il governatore si appella quindi a Macrone e Catone chiedendo il loro prezioso aiuto per sedare i disordini prima che l'impero romano venga spazzato via dall'isola. Riusciranno i centurioni a contrastare la forza e la determinazione del gladiatore?

SCARICARE LEGGI

Il gladiatore, le migliori frasi del film con Russell Crowe

Il gladiatore: tra fedeltà e falsi storico-cinematografici. Ridley Scott è regista particolarmente apprezzato per la nota attenzione ai dettagli. Il gladiatore però presenta qualche inesattezza storica. La più evidente riguarda l'emblematico gesto attraverso il quale la mano imperiale sentenzia la sorte del gladiatore sconfitto.

Il gladiatore - recensioni del pubblico | MYmovies

Il gladiatore (Gladiator) è un film colossal di Ridley Scott rilasciato nelle sale di tutto il mondo nel 2000. L'interpretazione di Russell Crowe (che gli è valsa il Premio Oscar come miglior attore protagonista) nei panni del generale Massimo Decimo Meridio è scolpita per sempre nell'immaginario di tutti gli amanti del cinema ma anche degli "spettatori occasionali".