Il tempio, il rituale, il giuramento. Spazi sul sacro in Tucidide

Leggi il libro di Il tempio, il rituale, il giuramento. Spazi sul sacro in Tucidide direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Il tempio, il rituale, il giuramento. Spazi sul sacro in Tucidide in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su secchiarapita.it.
AUTORE
Paola Schirripa
ISBN
9788843077465
DATA
2015
Secchiarapita.it Il tempio, il rituale, il giuramento. Spazi sul sacro in Tucidide Image

DESCRIZIONE

Il volume sfida uno dei più assodati pregiudizi legati all'universo storico di Tucidide: la presunta assenza d'interesse per il sacro e per la religione, in ragione del razionalismo "laico" dell'autore delle Storie. La rilettura attenta dell'opera consente oggi di correggere una visione che rischia di essere limitativa e persino fuorviante. Lo "spazio" che Tucidide offre al sacro non appare, infatti, residuale e s'intreccia fittamente con i significati profondi della visione del mondo greco in guerra. Lo spazio fisico del tempio, lo spazio simbolico del rituale, lo spazio verbale del giuramento e della parola sacra trovano un'eco sorprendente nelle sue pagine, che certo non tacciono il "tradimento" e lo svuotamento della religione nell'età della crisi di Atene e della grecità intera, ma senza ricadere negli schemi di un "moderno" agnosticismo. Ancora "figlio" del V secolo, nonostante la sua nuova e geniale sintesi storica, lontana dalla contaminazione dei generi dei predecessori, Tucidide sembra rimpiangere una religiosità arcaica e solenne, che affiora dalla festività antica di Delo o dal tracciato dei primi templi di Atene, e che, ancorché adulterata dalla guerra, resta materia viva d'indagine.

SCARICARE LEGGI

Il tempio, il rituale, il giuramento. Spazi sul sacro in ...

Compra Il tempio, il rituale, il giuramento. Spazi sul sacro in Tucidide. SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei

Traditio Marciana: Lo smarrimento del senso del Sacro

Il tempio, il rituale, il giuramento. Spazi sul sacro in Tucidide Schirripa Paola edizioni Carocci collana Biblioteca di testi e studi , 2015 Il volume sfida uno dei più assodati pregiudizi legati all'universo storico di Tucidide: la presunta assenza d'interesse per il sacro e per la religione, in ragione del razionalismo "laico" dell'autore delle Storie.