La rivoluzione francese. Politica, cultura, classi sociali

La rivoluzione francese. Politica, cultura, classi sociali PDF. La rivoluzione francese. Politica, cultura, classi sociali ePUB. La rivoluzione francese. Politica, cultura, classi sociali MOBI. Il libro è stato scritto il 2007. Cerca un libro di La rivoluzione francese. Politica, cultura, classi sociali su secchiarapita.it.
AUTORE
Lynn Hunt
ISBN
9788815118523
DATA
2007
Secchiarapita.it La rivoluzione francese. Politica, cultura, classi sociali Image

DESCRIZIONE

L'autrice riporta al centro dell'attenzione l'evento politico della Rivoluzione, il mutamento nei modi di concepire i valori e l'azione politica che ad un tempo ha generato ed è stato generato dalla Rivoluzione, e ne sono il lascito permanente, nel bene e nel male, dal momento che democrazia e terrore, giacobinismo e stato di polizia sono da allora realtà ricorrenti della vita politica. L'assunto fondamentale della politica rivoluzionaria, vale a dire che la politica può cambiare la società, che la comunità degli uomini può essere rifondata, prese corpo allora e portò con sé pratiche politiche nuove, come la propaganda di massa, la mobilitazione delle classi inferiori, la politicizzazione della vita quotidiana.

SCARICARE LEGGI

Rivoluzione - Wikipedia

La Rivoluzione francese (nota anche come Prima rivoluzione francese per distinguerla dalla Rivoluzione di luglio e dalla Rivoluzione francese del 1848), fu un periodo di radicale e a tratti violento sconvolgimento sociale, politico e culturale occorso in Francia tra il 1789 e il 1799, assunto dalla storiografia come lo spartiacque temporale tra l'età moderna e l'età contemporanea.

La Francia prima della rivoluzione francese | Bald ...

La rivoluzione francese. Politica, cultura, classi sociali: L'autrice riporta al centro dell'attenzione l'evento politico della Rivoluzione, il mutamento nei modi di concepire i valori e l'azione politica che ad un tempo ha generato ed è stato generato dalla Rivoluzione, e ne sono il lascito permanente, nel bene e nel male, dal momento che democrazia e terrore, giacobinismo e stato di polizia ...