Musica, maschere e viandanti. Figure dello spirito romantico in Schubert e Schumann

Leggi il libro di Musica, maschere e viandanti. Figure dello spirito romantico in Schubert e Schumann direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Musica, maschere e viandanti. Figure dello spirito romantico in Schubert e Schumann in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su secchiarapita.it.
AUTORE
Chiara Bertoglio
ISBN
9788869290930
DATA
2019
Secchiarapita.it Musica, maschere e viandanti. Figure dello spirito romantico in Schubert e Schumann Image

DESCRIZIONE

"Musica e spiritualità [...] sono sorelle e spesso si sono abbracciate ed è per certi versi ciò che propone anche Chiara Bertoglio nel suo saggio, così raffinato eppure così trasparente, dedicato a due suoi amori musicali, Schubert e Schumann. Certo, il primo intreccio da lei evocato è quello tra musica e filosofia, anche perché non vi fu pensatore o scrittore dell'Ottocento romantico che non si sia confrontato coi percorsi musicali e, d'altra parte, Schubert e Schumann tracciano nelle loro composizioni un reticolo fitto e mobile di itinerari simili a ragionamenti e a riflessioni «sonore». Ma l'autrice di queste pagine ribadisce anche l'altro incrocio, quello tra fede e musica, non solo per testimonianza personale ma soprattutto per intrinseca appartenenza: la musica, certo, può affacciarti sull'abisso della disperazione ma può anche farsi tramite di redenzione e di risurrezione dalle ceneri del male." (Dalla Premessa di Gianfranco Ravasi Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura e Cardinale)

SCARICARE LEGGI ONLINE

Musica, maschere e viandanti : figure dello spirito ...

Acquista il libro Musica, maschere e viandanti. Figure dello spirito romantico in Schubert e Schumann. Con CD Audio di Chiara Bertoglio in offerta; lo trovi online a prezzi scontati su La Feltrinelli.

Musica, maschere e viandanti. Figure dello spirito ...

"Musica e spiritualità [...] sono sorelle e spesso si sono abbracciate ed è per certi versi ciò che propone anche Chiara Bertoglio nel suo saggio, così raffinato eppure così trasparente, dedicato a due suoi amori musicali, Schubert e Schumann. Certo, il primo intreccio da lei evocato è quello tra musica e filosofia, anche perché non vi fu pensatore o scrittore dell'Ottocento romantico ...