Società disonorata. Identikit delle mafie italiane

Siamo lieti di presentare il libro di Società disonorata. Identikit delle mafie italiane, scritto da Richiesta inoltrata al Negozio. Scaricate il libro di Società disonorata. Identikit delle mafie italiane in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su secchiarapita.it.
AUTORE
Richiesta inoltrata al Negozio
ISBN
9788861598980
DATA
2013
Secchiarapita.it Società disonorata. Identikit delle mafie italiane Image

DESCRIZIONE

Caratterizzato da un approccio interdisciplinare, il libro indaga la criminalità organizzata italiana di stampo mafioso - un tema sempre di scottante attualità - sotto molteplici punti di vista: economico, sociale, psicologico, antropologico, culturale, comunicativo. Quale linguaggio e quali codici retorici e simbolici utilizzano i mafiosi? Quali sono gli aspetti psicologici e i meccanismi di difesa da loro più usati, sia individualmente sia nelle dinamiche di gruppo? Quali strutture organizzative utilizza la criminalità, quali schemi gerarchici e processi di identificazione? Come funzionano le sue multinazionali, quali sono le sue reti privilegiate? Quali mappe cognitive e modelli culturali sono dominanti al suo interno? Quali riti la identificano? Ecco alcune delle domande a cui rispondono gli autori, esperti di ambiti diversi, fornendo all'ampio e diversificato pubblico dei lettori interessati al tema una maggiore consapevolezza e strumenti di impegno concreto per il contrasto delle attività criminali. Presentazione di Gianluigi Melega.

SCARICARE LEGGI ONLINE

Società disonorata. Identikit delle mafie italiane

9788861598980 Caratterizzato da un approccio interdisciplinare, il libro indaga la criminalità organizzata italiana di stampo mafioso, prezzo 21.85 euro Disponibile su LibroCo.it

PDF Intervento presentazione libro "Società disonorata" 9/5 ...

Martedì, ore 12-14, stanza 273, II piano, sede di via salaria 113, Roma. AVVISO IMPORTANTE. Care studentesse, cari studenti, Sulla base delle disposizioni delle autorità competenti (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 marzo 2020), in relazione all'emergenza Coronavirus sono sospese le attività didattiche curriculari in presenza fino al 3 aprile 2020.